martedì 3 giugno 2008

10, 9, 8, 7, 6, 5, 4, 3...

Mi ispiro direttamente al film Apollo13, che davano ieri in seconda serata: ho appena dato il terz'ultimo esame...ora posso dire di sentirmi più tranquilla.
E' stato un esame semplice in fin dei conti, rispetto allo studio che richiedeva...e abbastanza stimolante (cosa che penso sia rara quando si fanno gli ultimi esami, quando la sete di conoscenza è ai minimi).
Faccio un bel respiro e mi rituffo nello studio, o come dice il Ratto: "Fletto i muscoli e sono nel vuoto!". Non ho bisogno di riposo, la stanchezza che avevo accumulato era tutto lo stress accumulato dall'incertezza (ed è davvero una brutta bestia..).
Ringrazio tanto Davide, che mi sta sempre vicino nei momenti così, e che ormai ha fatto il callo alle frasi tipo "non ce la faccio più", "non mi ricordo niente"... :D

1 commento:

Davide ha detto...

Prima o poi imparerai a schivare il pessimismo della "notte prima".

Fino ad allora... è un piacere starti vicino ed esserti di sostegno morale, stella ;)